01 Bendaggi

Sottocapitoli
Interpretazione

Piccoli bendaggi

Piccoli bendaggi (ad es.: bendaggio rapido dopo prelievo di sangue, iniezioni ecc.) sono compresi nelle prestazioni di base generali.

Rimozione del bendaggio

L'impegno di tempo indispensabile per la rimozione del bendaggio è remunerata con le «prestazioni di base generali». Fa eccezione l'asportazione dei bendaggi indurenti categoria II e III da parte di personale non medico qualificato in ospedale.

Materiale d'uso

Vedasi GI-20.

Bendaggi indurenti

I bendaggi indurenti sono costituiti da: gesso, materiale sintetico, ecc.

Personale non medico

Nel capitolo 01 una remunerazione è indipendente dal fatto che la prestazione sia stata erogata interamente o solo in parte dal medico specialista o unicamente dal personale non medico

Bendaggi successivi ad un intervento

I bendaggi applicati immediatamente dopo un intervento sono parte integrante della posizione tariffale corrispondente; fanno eccezione: taping 01.02, bendaggi indurenti 01.03 e bendaggi speciali 01.04.

Bendaggi a più strati/Bendaggi compressivi

I bendaggi a più strati/compressivi devono essere fatturati con le corrispondenti posizioni del capitolo 01.01 oppure 01.04. Non è ammessa la fatturazione supplementare di un taping (capitolo 01.02). La pulizia della ferita e la valutazione da parte del medico specialista vengono fatturate separatamente mediante le posizioni previste a tale scopo (capitoli 00.01.01, 00.03.03, 04.02.02).

Registrati e approfitta dei vantaggi Nuovo

Registratevi ora e godetevi i vantaggi: Lista personale di controllo, ultime ricerche personali, filtro personale (valore intrinseco qualitativo, unità funzionale).

Registratevi ora